Al via le candidature per il Campionato del Mondo

Al via le candidature per la partecipazione al Bia Cous Cous World Championship, il Campionato del Mondo di Cous Cous che metterà a confronto chef provenienti da diversi Paesi in occasione della prossima edizione del Cous Cous Fest, in programma a San Vito Lo Capo dal 16 al 25 settembre. Fino al 21 agosto chef internazionali residenti all’estero o anche in Italia possono iscriversi alle selezioni sul sito www.couscousfest.it e caricare sulla piattaforma la fotografia di una ricetta a base di cous cous realizzata in qualsiasi variante (verdure, carne, pesce, frutta, dolce, etc.).
“Siamo al fianco del Campionato del mondo perché il nostro cous cous è esportato in 50 Paesi – ha spiegato Luciano Pollini, Ceo di Bia Spa, azienda produttrice di cous cous da oltre 15 anni al fianco del festival– e da sempre abbiamo a cuore il tema dell’internazionalizzazione. Questo è un elemento che caratterizza tutta la nostra lavorazione: non solo la produzione di cous cous tradizionale, di grano duro, ma anche i cous cous realizzati con cereali diversi come il farro, o l’integrale arrivando fino ai gluten free e quindi mais, riso. Un prodotto, quindi, che entra nelle cucine di tutto il mondo, salubre, sostenibile e capace di intercettare le esigenze più diverse”.
A scegliere i sette chef partecipanti saranno una giuria tecnica, presieduta da Paolo Marchi, ideatore del congresso Identità golose, e i navigatori del web che voterà le ricette e incoronerà uno dei candidati.

Facebook
Twitter
LinkedIn