Campionato del Mondo di Cous Cous

Un'amichevole competizione
per la pace

Il Campionato del Mondo Bia Cous Cous, il cuore pulsante del festival che mette a confronto otto paesi in una straordinaria celebrazione culinaria. Questo evento straordinario è molto più di una semplice competizione: è un'occasione per celebrare l'amicizia e la fratellanza tra i popoli. Nel corso degli anni, il Campionato del Mondo ha visto la partecipazione di oltre 200 chef provenienti da 17 paesi diversi, presentando ben 163 ricette uniche. Qui cucinando insieme, anno dopo anno, granello dopo granello, abbiamo costruito un ponte verso la pace, celebrando le diversità e creando un legame universale attraverso un unico ingrediente: il cous cous.

I migliori cous cous del Mondo, gli chef più amati e i premi speciali assegnati dalla giuria tecnica e dalla giuria popolare

Cuore pulsante del Cous Cous Fest è il Campionato del Mondo Bia Cous Cous, dove la competizione culinaria si fonde con l'integrazione culturale. Da più di 15 anni, Bia sponsorizza questa manifestazione, costituendo un connubio significativo per la promozione della cultura del cous cous e dei suoi principi.
Chef internazionali si esibiscono sul palco del Bia Theatre, preparando live ricette di cous cous con ingredienti tipici dei loro paesi. Una giuria tecnica, composta da rinomati chef, giornalisti enogastronomici e blogger, insieme a una giuria popolare, si immergono nella degustazione dei piatti, assegnando premi per il piatto più originale, la migliore presentazione e il miglior cous cous.
Le gare del Campionato del Mondo si svolgono al Bia Theatre in Piazza Santuario. È possibile assistere dalla Piazza e seguirne lo svolgimento sul maxischermo.
Per degustare i piatti in gara e votare come giurato popolare si può acquistare il ticket i cui prezzo varia in funzione delle varie fasi di gara
I posti a sedere sono limitati.

Questo evento è un momento magico in cui il pubblico assapora le diversità culinarie attraverso le varianti più curiose e audaci delle cucine internazionali. Il Campionato del Mondo di cous cous diventa così il catalizzatore di un incontro tra mondi diversi, unendo buon cibo, divertimento ed emozioni, creando un'atmosfera unica dove il cibo diventa un linguaggio universale. Non vediamo l’ora di scoprire chi sarà il prossimo campione di quest’anno!

1998

Vincitore: Tunisia
Chef: Abdel Amid Alaya, Faouzi Sopissi, Benrhouma Messaouda
Altri Partecipanti: Algeria, Egitto, Italia, Marocco, Palestina

1999

Vincitore: Israele
Chef: Moshe Basson, Hlafo Fellah, Paola Moscati e Sarit Kahan
Altri Partecipanti: Algeria, Italia, Marocco, Tunisia
Presidente della giuria: Edoardo Raspelli

2000

Vincitore: Tunisia
Chef: Ycaoubi Lofti, Ben Slama Mong
Altri Partecipanti: Algeria, Francia, Israele, Italia, Marocco, Palestina
Presidente della giuria: Edoardo Raspelli

2001

Vincitore: Palestina
Chef: Jacob Salbes, Alice Hasan Salim
Altri Partecipanti: Costa D’Avorio, Israele, Italia, Marocco, Senegal, Tunisia
Presidente della giuria: Giacomo Mojoli

2002

Vincitore: Italia
Chef: Giovanni Torrente, Luigi Pomata, Ignazio Piazza, Emanuele Russo
Altri Partecipanti: Costa D’Avorio, Israele, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia
Presidente della giuria: Giacomo Mojoli

2003

Vincitore: Marocco
Chef: Khadija Bensdira, Naja Boukhari
Altri Partecipanti: Brasile, Costa D’Avorio, Israele, Italia, Palestina, Senegal, Tunisia
Presidente della giuria: Enzo Vizzari
Lineup spettacoli: Daniele Sepe, Slivovitz, Guidabasso, Mou, Alfio Antico, Tribù Zulu, Bisca, Taragnawa, Capuano Kosentia

2004

Vincitore: Tunisia
Chef: Arroum Mimoum, Messai Abdallah
Altri Partecipanti: Algeria, Costa D’Avorio, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal
Presidente della giuria: Enzo Vizzari

2005

Vincitore: Algeria
Chef: Sidali Lahlou, Tohuria Chabi
Altri Partecipanti: Costa D’Avorio, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia
Presidente della giuria: Davide Paolini

2006

Vincitore: Costa D’avorio
Chef: Abibata Konatè, Mimmo Castiglia
Altri Partecipanti: Brasile, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia
Presidente della giuria: Davide Paolini

2007

Vincitore: Israele
Chef: Ronny Basson
Altri Partecipanti: Brasile, Costa D’Avorio, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia
Presidente della giuria: Stefano Bonilli

2008

Vincitore: Costa D’avorio
Chef: Abibata Konatè
Altri Partecipanti: Francia, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia
Presidente della giuria: Stefano Bonilli

2009

Vincitore: Italia
Chef: Enrico Bricarello, Vincenzo Caradonna, Giuseppe Favarolo
Altri Partecipanti: Costa D’Avorio, Francia, Israele, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia
Presidente della giuria: Edoardo Raspelli

2010

Vincitore: Tunisia
Chef: Haier Aroie, Msoughi Alì
Altri Partecipanti: Algeria, Costa D’Avorio, Francia, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal
Presidente della giuria: Edoardo Raspelli

2011

Vincitore: Francia
Chef: Alice Delcourt
Altri Partecipanti: Costa D’Avorio, Egitto, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia
Presidente della giuria: Paolo Marchi

2012

Vincitore: Francia
Chef: Alice Delcourt
Altri Partecipanti: Costa D’Avorio, Egitto, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia
Presidente della giuria: Paolo Marchi

2013

Vincitore: Israele
Chef: Boaz Cohen, Ronny Basson
Altri Partecipanti: Costa D’Avorio, Egitto, Italia, Palestina, Senegal, Tunisia, Stati Uniti
Presidente della giuria: Roberto Perrone

2014

Vincitore: Italia
Chef: Andrea Provenzani, Giuseppe Salmeri
Altri Partecipanti: Costa D’Avorio, Eritrea, Francia, Israele, Libano, Marocco, Palestina, Tunisia, Stati Uniti
Presidente della giuria: Paolo Marchi

2015

Vincitore: Italia e Mauritius
Chef: Rocco Pace, Stefano De Gregorio, Vinobha Sookar
Altri Partecipanti: Brasile, Francia, Israele, Marocco, Mauritius, Palestina, Senegal, Tunisia, Stati Uniti
Presidente della giuria: Claudio Sadler

2016

Vincitore: Palestina
Chef: George Suheil Srour, Elias Bassous
Altri Partecipanti: Angola, Brasile, Francia, Israele, Italia, Marocco, Mauritius, Perù, Tunisia, Stati Uniti
Presidente della giuria: Claudio Sadler

2017

Vincitore: Angola
Chef: Helt Araújo, Ricardo Braga
Altri Partecipanti: Angola, Costa D’Avorio, Francia, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia, Stati Uniti
Presidente della giuria: Joe Bastianich

2018

Vincitore: Tunisia
Chef: Nabil Bakouss, Youssef Abdelli, Lamjed Hosn
Altri Partecipanti: Angola, Costa D’avorio, Francia, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Spagna, Stati Uniti
Presidente della giuria: Fiammetta Fadda

2019

Vincitore: Senegal
Chef: Mareme Cisse
Altri Partecipanti: Stati Uniti, Marocco, Tunisia, Italia, Israele, Palestina
Presidente della giuria: Enzo e Paolo Vizzari

2020

Edizione saltata

2021

Vincitore: Romania
Chef: Claudia Catana
Altri Partecipanti: Italia, Senegal, Spagna, Marocco, Mauritius, Argentina, Afghanistan
Presidente della giuria: Eleonora Baldwin

2022

Vincitore: Italia
Chef: Pierpaolo Ferracuti
Altri Partecipanti: Argentina, Brasile, Costa D’avorio, Francia, Marocco, Palestina, Tunisia
Presidente della giuria: Paolo Marchi

2023

Vincitore: Messico
Chef: Diana Beltran, Rodrigo Zepeda Sánchez
Altri Partecipanti: Italia, Portogallo, Marocco, Algeria, Tunisia, Palestina, Israele
Presidente della giuria: Giusi Battaglia